Indagare su assenze sospette di un dipendente: un caso reale